La Madonnina si fa in quattro

La Madonnina si fa in quattro, in cinque, per la sua Milano

Dal 1774 veglia su Milano e milanesi, e dal 1967 con la sua alabarda, ci protegge anche da fulmini e saette. La statua della Madonnina, icona di Milano, 415 cm di orgoglio milanese è posta a 108 metri di altezza. L’originale, conservata nel Museo del Duomo, è rivestita da più di seimila foglie d’oro.

Persino il cielo di Milano è sempre stato al di sotto del suo sguardo misericordioso. Per tradizione, divenuta poi legge negli anni ‘30, e per un cicinin di scaramanzia nessuna costruzione poteva superarla in altezza.

Fino agli anni ’50 fu così. Torre Branca e Torre Velasca foravano la schighera senza mai superare quei 108 metri di verticalità.

Quando fu progettato il Pirellone che sfidava il cielo con i suoi 127 metri fu affrontato per la prima volta il problema dell’estensione oltre l’estrema altezza consentita. Fu così che Milano ebbe un’altra Madonnina, una riproduzione minore, di soli 80 cm, che venne collocata sul tetto del grattacielo.

Fu la volta poi di Palazzo Lombardia, sede della Giunta Regionale che si spingeva oltre i 160 metri.

E siccome Milano, l’è un gran Milan, la Torre Isozaki, (Torre Allianz) di City Life, con i suoi 202 e più metri (se si considera l’antenna) è il palazzo più alto d’Italia. Realizzata su indicazione della Veneranda Fabbrica (del Duomo) questa Madonnina, nel 2015 ci ha impiegato un’ora e più a involarsi nel cielo altissimo, di intonazione giapponese, oltre la rima della scighera da dove domina Milano.

A diesen la canzon la nass a Napoli

E certament g’han minga tutti i tort

E mica solo la canzone nasce a Napoli perché da Napoli arriva anche quest’ultima Madonnina, costruita proprio nella Fonderia Nolana del Giudice.

Canten tücc “lontan de Napoli se moeur"

ma poeu i vegnen chì a Milan.

Stay up to date on the latest news

Sign up for our newsletter to receive updates, news and interesting articles!

Similar to this article:

C40: parola d'ordine re-inventare

Il significato etimologico di “inventare” è: “trovare qualcosa di nuovo”. Inventare è composto da in-venire; Milano è fuor di dubbio città del divenire, in divenire.

 

Do you want to sell a property? Request a free evaluation

Trust Io Casa Immobiliare, your next trusted agency.

Contact us